Noleggio barche a Lipari, escursioni a Lipari, la storia di isola Lipari Stampa

La più grande delle isole dell'arcipelago delle Eolie ebbe un ruolo di grande importanza nella lunga storia del Mediterraneo occidentale. Una storia che è scritta all'interno dell'antica acropoli di Lipari, oggi racchiusa dalle mura del Castello. Qui si trovano i resti dei più antichi insediamenti insulari e, sovrapposti, quelli delle epoche successive, greca, romana e medievale. Nel tempo, nell'area del Castello sono sorte la cattedrale, di origine di origine normanna e di aspetto barocco, alcune chiese e il museo archeologico, uno dei più importanti d'Italia, soprattutto per le sezioni che documentano l'antica civiltà eoliana nata intorno alla lavorazione dell'ossidiana, il vetro lavico presente a Lipari in gran quantità. Ma il patrimonio di Lipari va ben oltre la pur straordinaria eredità archeologica e storica: l'isola ha coste stupende e un entroterra montuoso e verdissimo, che regala visioni indimenticabili. Dista circa 42 miglia marine dalla costa siciliana, raggiunge la massima altitudine con il monte Chirica (602 m), seguito dal monte S.Angelo (594 m). La sua cittadina si estende ai piedi della imponente rocca del Castello, l'unica acropoli greca, e lungo le insenature, a Nord e a Sud, di Marina Corta e di Marina Lunga. In queste due frazioni hanno luogo gli approdi per gli aliscafi e per le navi. L'isola conta circa 12.000 abitanti e popolano le frazioni dell'isola: Canneto, Acquacalda, Quattropani e Pianoconte. Ad eccezione di Salina tutte le altre isole dell'Arcipelago dipendono amministrativamente da Lipari. L'isola è stata modellata da ben dodici vulcani. La sua natura vulcanica è evidente nella Valle Muria, dalle rocce rosse, e nella costa nord-orientale, coperta da una vasta colata di pomice. Su questa bianca montagna di panna si intersecano le tre colate di ossidiana della Forgia Vecchia, delle Rocche Rosse, e quella più antica a nord di Canneto. Fra le attività economiche si registra l'estrazione della pomice, con un insediamento industriale, l'unico nelle Eolie. L'economia dell'isola è basata principalmente sull'attività turistica e sulla pesca. E' logisticamente al centro dell'aricipelago e per chi non conosce le isole è quella da cui è più facile muoversi e fare escursioni di una sola giornata per andare e venire in giornata dalle altre isole con i mezzi ordinari come navi ed aliscafi di linea. E' l'isola più ricca di servizi e quella meglio attrezzata per il turismo ed i servizi al turismo.

 
 

LA STORIA

DA VISITARE

RISTORANTI

ALBERGHI

LE SPIAGGE

DIVERTIMENTO

 

Mappa di Lipari
Noleggio barca a vela a Vulcano
Lipari, acropoli
Lipari, chiesa Quattropani
Lipari, pomici cave
Lipari, città
Lipari, scogliera
Lipari touristic store
 
 
Lipari città
Lipari panoramica
Veduta di Lipari
Lipari, chiesa dell immacolata
Lipari, chiesa di S.Giuseppe
Lipari, scoglie
Lipari, faraglioni
 
     
 

Skype us

Selezione lingua

  • Italian
  • English
  • Russian
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter